Europa: Il CLP si aggiorna: Pubblicazione degli ATP 19° e 20°

Europa - Il CLP si aggiorna: Pubblicazione degli ATP 19° e 20°

| Regulatory | Blogs | Conformità GHS
Posted By: Selerant EHS

L'11 luglio 2023 sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'UE i Regolamenti 2023/1434 e 2023/1435, corrispondenti rispettivamente al 19° e 20° ATP. Il presente Regolamento modifica il Regolamento 1272/2008 (CLP).

19° ATP: cosa c’è di nuovo?

Il 19° ATP aggiorna l’Allegato VI del Regolamento 1272/2008 (CLP) aggiungendo tre nuove note:

Nota X:

La classificazione delle classi di pericolo di cui alla presente voce si basa unicamente sulle proprietà pericolose della parte della sostanza comune a tutte le sostanze della voce. Le proprietà pericolose di qualsiasi sostanza della presente voce dipendono inoltre dalle proprietà della parte della sostanza che non è comune a tutte le sostanze del gruppo. Queste ultime devono essere valutate per accertare se per la o le classi di pericolo della voce possano applicarsi classificazioni più rigorose (ossia una categoria superiore) o la stessa classificazione con un ambito di applicazione più ampio (ulteriore differenziazione, organi bersaglio e/o indicazioni di pericolo).

Nota 11:

La classificazione delle miscele come sostanze tossiche per la riproduzione è necessaria se la somma delle concentrazioni dei singoli composti di boro classificati come tossici per la riproduzione nella miscela immessa sul mercato è ≥ 0,3 %.

Nota 12:

La classificazione delle miscele come sostanze tossiche per la riproduzione è necessaria se la somma delle concentrazioni delle singole sostanze di cui alla presente voce nella miscela immessa sul mercato è pari o superiore al limite di concentrazione generico applicabile per la categoria assegnata o a un limite di concentrazione specifico indicato nella presente voce.

Di particolare rilevanza sono le Note 11 e 12; esse modificano il calcolo della classificazione per Reprotossicità delle miscele che contengono sostanze che possiedono la Nota 11 o la Nota 12 come parte della loro classificazione armonizzata.

20° ATP: cosa c’è di nuovo?

Il 20° ATP aggiorna l’Allegato VI al CLP modificando quattro voci preesistenti con l’aggiunta della Nota 11 all’acido borico (Index: 005-007-00-2), triossido di diboro (Index: 005-008-00-8) e vari sali di disodio (Index: 005-011-00-4) e, tra le altre modifiche, con l’aggiunta delle Note X e 12 all’acido 2-etilesanoico e i suoi sali (Index: 607-230-00-6).

19° e 20° ATP: quando?

Entrambi gli ATP entreranno in vigore il 31 luglio 2023. Le nuove note introdotte dal 19° ATP saranno applicate per la prima volta alle voci dell'Allegato VI modificate del 20° ATP.

Riguardo il 20° ATP, si applicherà a partire dal 1 Febbraio 2025, ma può essere applicato su base volontaria a partire dal 31 Luglio 2023.

Trace One ha già pianificato l’analisi degli ATP 19 e 20 e vi terrà aggiornati a riguardo.

Per consultare i testi di ATP 19 e 20, si prega di utilizzare i seguenti link: