Nuova regola per il TSCA Inventory

| USA
Posted By: Trace One

Cos'è il TSCA Inventory?

Nuova regola per il TSCA Inventory. Quando si va a redigere una SDS USA, viene riportata anche l’informazione relativa al regolamento federale TSCA (Toxic Substances Control Act). La lista TSCA Inventory elenca tutte le sostanze prodotte o utilizzate negli USA.

La lista TSCA Inventory include l’attribuzione ad alcune sostanze di una nuova informazione che designa se queste sono commercialmente “attive” o “inattive” nel mercato americano (TSCA Inventory Notification (Active-Inactive) Rule).

Al fine di determinare quali sono le sostanze “attive”, le aziende produttrici, importatrici o che hanno sottoposto a processi di trasformazione sostanze soggette al regolamento TSCA in un periodo di 10 anni (terminato il 21 giugno 2016) nel mercato americano dovevano notificare all’EPA tali attività. Una nuova versione della TSCA Inventory comprendente queste nuove informazioni è stata pubblicata a febbraio 2019.

Cosa c'è di nuovo?

A partire dal 5 agosto 2019, le aziende produttrici o che sottopongono le sostanze a processi di trasformazione dovranno fornire una notifica all'EPA quando reintroducono sul mercato sostanze identificate come "inattive" nell'Inventario TSCA. è possibile effettuare questa notifica utilizzando il modulo EPA " Notice of Activity Form B", reperibile sul "EPA's Central Data Exchange" (CDX).

Una volta ricevuta la notifica, l'EPA cambierà lo stato della sostanza da "inattiva" ad "attiva".

Per maggiori informazioni riguardo il TSCA Inventory, consultate questo link:

Newsletter 121