Europa - Revisione CLP: pubblicato un testo provvisorio

Europa - Revisione CLP: pubblicato un testo provvisorio

| Regulatory | Blogs | Environmental Health & Safety
Pubblicato da: Selerant EHS

Il Regolamento CLP

Gli obiettivi del Reg. 1272/2008 (CLP) consistono nel garantire un elevato livello di protezione della salute umana e dell’ambiente e preservare la libera circolazione delle sostanze e delle miscele. Sebbene l'Unione Europea abbia nel complesso raggiunto questi obiettivi rivedendo e adattando costantemente al progresso tecnico il regolamento CLP, alcuni punti deboli devono ancora essere completamente risolti.

In seguito alla Strategia chimica per la sostenibilità, al Green Deal EU e all'aggiunta di quattro nuove classificazioni di pericolo (disruttori endocrini per la salute e l'ambiente, PBT/vPvB e PMT/vPvM) con il Regolamento UE 2023/707, la Commissione Europea ha pubblicato una bozza della revisione del CLP, permettendo un'analisi approfondita degli altri argomenti trattati.

Gli argomenti discussi

Tra molti, sono stati discussi i seguenti punti chiave le cui soluzioni saranno oggetto di una futura revisione del CLP:

  • La dimensione minima del carattere e la distanza tra le linee, che dipenderanno anche dal volume dell’imballaggio.
  • Chiarimenti riguardo alla necessità di segnalare sull'etichetta come identificatori di prodotto, secondo l'Articolo 18 del CLP dell'UE, i componenti maggiormente responsabili delle caratteristiche di perturbazione endocrino, PBT/vPvB e PMT/vPvM della miscela.
  • Caratteristiche di un'etichetta a libretto.

Il testo fa anche riferimento alla possibilità di digitalizzare alcune informazioni sull'etichetta.

Traceone (precedentemente conosciuta come Selerant) sta seguendo da vicino l'evoluzione della situazione normativa e vi terrà aggiornati su eventuali novità in proposito.

Per ulteriori informazioni sul testo provvisorio, si prega di consultare il seguente link: